Una schifezza: cinque migranti economici scappano dal Comune

migranti economici
Gli arrampicatori di specchi troveranno mille nobili giustificazioni per spiegare il fenomeno ma resta una schifezza, una mancanza di rispetto per i cittadini e per le regole della democrazia.
Cinque consiglieri rappresentano il 14% del consiglio comunale, il secondo partito dopo il 16,34% della lista Tosi e più del 13,62% della lista del sindaco, che ancora annuncia cambiamenti epocali.

verona-in.it

 

 73 total views,  1 views today

0Shares
Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.